Il polsino della camicia: tipologie e caratteristiche

Pubblicato da: Finamore 1925 In: Magazine Sopra: Commento: 0 Visualizzazioni: 129

Un piccolo dettaglio capace di fare la differenza in un intero outfit. Scopri come scegliere il polsino della camicia giusto e come abbinarlo.

Sono un piccolo dettaglio sartoriale, che se valorizzato fa la differenza: si tratta dei polsini della camicia, elemento fondamentale per uno stile elegante e ricercato. Dalla manica della giacca ne fuoriesce appena un filo, ma in quel piccolo pezzo di stoffa si nasconde un universo di dettagli ed unicità.
Le camicie sartoriali, come ogni gentleman sa, si differenziano per la cura dei particolari, che esaltano stili e outfit. La prima cosa da considerare parlando di polsini camicia è il modo di valorizzarli. La lunghezza della manica della giacca o del maglioncino in questo caso è fondamentale. Mai troppo lunga e mai troppo corta. Deve fermarsi circa un centimetro prima dell'orlo del polsino, questa infatti rappresenta la lunghezza perfetta. Ma quali sono le differenze tra i tipi di polsini camicia e come scegliere quello giusto? Lo stile Finamore 1925 passa anche per questo dettaglio, perciò ecco tutti i suggerimenti che possono guidarti nella scelta.

I tipi di polsino camicia Finamore 1925

Quando si parla di dettagli sartoriali, il polsino rappresenta l'elemento su cui si concentra parte dell'eleganza, oltre che dell'attenzione. Ma quali sono i tipi di polsini tra cui scegliere? E perché ognuno conferisce uno stile diverso a chi lo indossa? Partiamo con la prima differenza, quella su cui si basano poi le successive: polsino con bottoni e polsino con gemelli.
Il polsino con bottoni è scelto per tutte le occasioni, è quello più semplice da indossare e sicuramente quello più usato. Quando si sceglie una camicia con polsini con bottoni, il gentleman fugge lontano dalla scelta più comune, ma opta sempre per impreziosire ancora di più questo dettaglio, attraverso la scelta di bottoni di alta qualità, manufatti per esempio in madreperla. Scegliere invece polsini per gemelli vuol dire puntare su un'eleganza maggiore, sicuramente poco adatta alla vita quotidiana ma perfetta per tutte le occasioni in cui si desidera puntare su un look ricercato ed unico. Effettuato questo primo appunto si può passare alle differenze e alle caratteristiche che rendono ogni polsino unico e adatto a determinati stili ed occasioni. A tal proposito, le regole di stile Finamore 1925 sono chiare: ogni polsino deve abbinarsi ad un colletto, e qui potrai scegliere tra i tipi di collo più adatti ad una camicia in base all'occasione.

Polsino smussato (singolo e doppio bottone)

Il polsino smussato è il classico polsino da camicia, che unisce praticità ed unicità. Consiste in un polsino con angoli tagliati a 45°. Scegliere questo polsino vuol dire optare per un modello che dona movimento e stile, adatto a tutti gli usi e a tutte le occasioni. Quando si opta per un polsino smussato ci si trova a fare un'ulteriore scelta tra polsino smussato singolo e polsino smussato con doppio bottone. Il doppio bottone rende più formale la camicia, che in questo caso va indossata allacciandone solo uno. Adatto a tutti i colletti camicia.

Polsino rotondo

Il polsino rotondo si presenta con un taglio arrotondato e con bottone singolo. È perfetto sia con un outfit elegante che con uno meno formale. Si abbina perfettamente con un colletto club, che ne riprende le linee morbide smussate o con i colli italiani. È particolarmente amato da chi vuole riprodurre un look elegante senza ricorrere ai gemelli.

Polsino diritto (ad angolo quadrato)

Il polsino diritto, o ad angolo quadrato, è la tipologia di polsino camicia più sportiva. Informale e casual permette di arricciare o piegare le maniche della camicia con facilità. Si abbina facilmente a colletti button-down, ma è interessante anche un abbinamento con il colletto club, così da creare un contrasto dinamico. La nota interessante del polsino tagliato quadro è che è facilmente regolabile optando per la versione con doppio bottone. Inoltre, si presenta anche nella tipologia corta, più stretto rispetto al classico polsino diritto. Perfetto da abbinare a camicie slim e colletti piccoli.

Polsino francese

Il polsino francese non è provvisto di bottoni, bensì di asole da chiudere con i gemelli. Il polsino francese quindi è il polsino perfetto per la camicia con gemelli e può essere sia singolo che doppio, a seconda della piega. I polsini doppi, infatti, prevedono una seconda piega su se stessi, che dona movimento ed eleganza. Inoltre il polsino francese può essere di vari tipi tutti caratterizzati da un taglio finale ben preciso. Scegliere una camicia con polsini alla francese vuol dire dare rilievo ad un aspetto sartoriale che viene dalla tradizione. Un tempo, infatti, i polsini erano più spessi e rigidi, per ritardarne l'usura. In un contesto simile il bottone non era sufficiente per abbottonarli ed ecco che si optò per i gemelli, diventati successivamente elemento sì funzionale, ma principalmente decorativo. Infatti, se abbinato a gemelli meno impegnativi e ad un outfit più sportivo, il polsino alla francese diventa adatto anche in circostanze meno formali. Ha un taglio dritto e squadrato, che chiudendosi crea il tipico effetto a goccia.

Polsino francese rotondo

Il polsino francese rotondo prevede lo smussamento degli angoli interni verso l'esterno della manica, in direzione del polso, così da diventare più comodo e meno rigido del polsino francese classico. A vista è più morbido e meno rigoroso, poiché dalla giacca fuoriesce la parte tonda.

Polsino francese doppio

Il polsino francese doppio riprende le stesse linee sartoriali del polsino francese ma è ripiegato su se stesso. È molto formale e quindi adatto ad essere indossato in occasioni speciali che prevedono un dress code impegnativo e una linea di abito classica come smoking, frac e tight. Si abbina perfettamente a gemelli da camicia preziosi.

Polsino francese rotondo doppio

Il polsino francese rotondo doppio è la perfetta unione tra il polsino francese rotondo e quello francese classico. La piega infatti ha angoli smussati rivolti verso l'interno, così a fuoriuscire dalla giacca è la punta squadrata. Nonostante sia meno rigido, rimane comunque adatto per cerimonie formali.

In conclusione, ogni dettaglio dona preziosità a un intero stile e il polsino della camicia è fondamentale per comporre un look a prova di gentleman. Con questa mini guida non potrai sbagliare: gli abbinamenti giusti colletto-polsino sono serviti, ed hanno uno stile chiaro e preciso: Finamore 1925!

Commenti

Domenica Lunedi martedì mercoledì giovedi Venerdì Sabato gennaio febbraio marzo aprile Può giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre