Il dress code di un gentleman per non sbagliare look

Avresti mai pensato che per essere eleganti non basta vestire bene? Ebbene sì, che ti piaccia o no, un vero gentleman non bada solo ad abbinamenti e tessuti, ma verifica che non ci sia mai nulla fuori posto! Perciò, questi consigli sono per te, che per ogni outfit curi il minimo dettaglio e sei sempre attento ad essere impeccabile. Ecco allora che stiamo per presentarti una serie di regole utili in ogni giorno e per ogni contesto, ma soprattutto da tenere bene a mente quando qualche dubbio in fatto di stile viene a disturbarti.

Accorgimenti per l'uomo elegante: no a questi errori nel look

Hai comprato una fantasia e l'hai, ahinoi, abbinata alla cravatta sbagliata, tanto sbagliata da non passare per originale bensì per folle. E allora sei proprio nel posto giusto. Qui scoprirai come evitare questi piccoli problemi e in che modo rimediare a quelli che già hai fatto. Pronto? Leggi la nostra guida all'eleganza maschile!

La cravatta senza giacca

Partiamo subito da uno degli errori più classici che accadono soprattutto quando le temperature esterne sono in salita: la cravatta senza giacca. Basta questo errore per trasformare uno degli accostamenti più eleganti in un qualcosa di assolutamente out. Quindi mai cedere alla tentazione di togliere la giacca durante qualche cerimonia in estate o di non indossarla affatto pensando di essere originale. Otterresti l'esatto contrario: il tuo look apparirebbe incompleto ed inadeguato. Perciò, gli uomini in giacca e cravatta non possono non tenere in considerazione questo consiglio!

Lo smoking senza papillon

Nel mondo della moda esistono alcuni capi che probabilmente sono nati già così, uniti indissolubilmente. Parliamo dello smoking e del papillon. Se qualche volta hai visto uno smoking con la cravatta allora sappi che ciò che hai visto è uno degli errori più gravi in fatto di outfit eleganti. Perciò, prendi un papillon monocolore ed indossalo, altrimenti opta per un abito e sfoggia la cravatta migliore che hai!

Le derby senza calzini

Sembra che per alcuni sia normale indossare scarpe eleganti senza calzini, ma riflettiamo un attimo insieme. La classe e la finezza del calzino in filo che scorge dall'orlo dei pantaloni mentre cammini non si batte. A parte il fastidio legato al cuoio che sfrega sulla pelle, è sicuramente poco elegante non indossare le calze sotto ad un completo elegante, anche in estate. Perciò, prova a resistere alla tentazione del mocassino con piede nudo, ma se non riesci allora abbinalo ad un outfit casual e fresco, prettamente estivo, magari con una camicia di lino.

La camicia con le maniche arrotolate

A volte può sembrare affascinante, altre volte dona un aspetto trasandato. Stiamo parlando della camicia con le maniche arrotolate. Sì, lo sappiamo. Ci sei passato anche tu. Soprattutto quando fa caldo, tirare su le maniche della camicia è un gesto quasi automatico, eppure tanto sbagliato. Il motivo è semplice: una camicia sgualcita non è sicuramente il massimo dell'eleganza! Inoltre, che questa idea non ti sfiori nemmeno se stai indossando un vestito! La giacca non va mai tolta, giacca e camicia una volta indossate continuano a stare insieme ed i tessuti adatti ti aiutano a combattere il caldo mantenendo l'eleganza.

La taglia sbagliata

Troppo lungo, troppo corto, troppo largo, troppo stretto. Quante cose bisogna osservare quando ci si veste, ma soprattutto quante ne bisogna osservare quando si acquista qualcosa di nuovo! Eppure, questo è uno dei consigli di eleganza che non puoi affatto trascurare. Sia che si tratti di lunghezza dei pantaloni o di quella delle maniche devi assolutamente fare in modo che ciò che indossi sia adatto al tuo fisico, sia che si tratti di linea slim che oversize.

Il lembo della camicia fuori dai pantaloni

Tra gli errori outfit che si commettono più spesso c'è sicuramente quello di fare poca attenzione all'abbigliamento durante il corso della giornata. Alzarsi, abbassarsi, camminare, sotto tutte azioni che in un modo o nell'altro ci portano a compiere dei movimenti, ed ecco che ci si ritrova facilmente con camicie fuori dai pantaloni. Per quanto questa cosa non dipenda da noi è anche vero che sta a noi dare ogni tanto uno sguardo all'outfit e controllare che sia composto. E sicuramente un lembo bianco che esce dalla giacca non è vestire elegante.

I bottoni della giacca appuntati male

Gli uomini eleganti, o comunque coloro che ne fanno uso, sanno quanto la giacca sia importante per completare un look e dare un'aria seria e professionale, oltre che elegante, ma pochi conoscono il galateo della giacca appuntata. In primis devi notare quanti bottoni ci sono e solo successivamente puoi farti un'idea. Non dimenticare che il numero dei bottoni da allacciare dipende anche dalla situazione. Una giacca a tre bottoni vorrà quello centrale appuntato e, se vuoi, anche il primo; la doppiopetto non vuole asole libere eccetto per l'ultima in basso. Inoltre, da seduto i bottoni vanno slacciati per evitare pieghe antiestetiche. Ricorda sempre di abbottonarli non appena ti alzi. L'eleganza maschile parte dai dettagli.

La pochette coordinata male

L'abbigliamento elegante uomo prevede che si ricorra a svariati accessori, come la pochette. La pochette può essere indossata con o senza cravatta, ma conta saperla abbinare. Se la coordini alla cravatta allora avrai uno stile piatto, se si allontana troppo dal motivo della giacca allora avrai un mix di colori e fantasie fastidioso. Il segreto qual è? Mai abbinarla alla cravatta ma scegliere un tono che faccia parte della stessa palette.

I colori abbinati male

Se è vero che il look elegante uomo ormai non è solo nero e blu è anche vero che il passo dall'originalità all'esagerazione è breve. Perciò, attenzione allo spezzato. Non scegliere mai tessuti diversi né tantomeno colori distanti. Una giacca rossa con dei pantaloni arancio certamente non rappresentano la scelta più adatta, ma una giacca sgargiante su un pantalone sobrio potrebbe andar bene se ti piace osare. Perciò, se non ti piace il ton-sur-ton o i colori seriosi, sentiti libero di puntare sugli spezzati, ma no all'effetto "tutti i colori".

La camicia maltrattata

Dopo un viaggio in macchina ci sta che la camicia sia sgualcita, e a tal proposito le camicie traveller possono fare al caso tuo, ma ricorda che una camicia non stirata non piace a nessuno, né tantomeno è elegante! Questo capo di abbigliamento richiama l'ordine e la professionalità. Presta attenzione a questo dettaglio.

Il vestito sbagliato nel contesto sbagliato

Se indossi uno smoking ad un meeting di lavoro sicuramente non puoi meravigliarti degli sguardi strani dei colleghi. Allo stesso modo non pensare di andare ad una cerimonia in jeans.Il vestito sbagliato lo diventa ancora più se indossato quando non si dovrebbe. Perciò, se alcuni abiti da uomo sono fatti per essere indossati ad un certo orario e in un certo contesto (come lo smoking dopo le 18), per altre scelte di outfit gli artefici siamo noi.

A te non resta che scegliere di prestare attenzione a questi piccoli accorgimenti, così da non cadere nei classici errori di stile, perché l'eleganza maschile si coltiva e si cura. Non ci sono corsi su come essere eleganti, ma consigli per esserlo davvero.

In Stessa categoria

Correlati per Tag

Domenica Lunedi martedì mercoledì giovedi Venerdì Sabato gennaio febbraio marzo aprile Può giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre