Il bianco: il colore dell’estate

Pubblicato da: Finamore 1925 In: Magazine Sopra: Commento: 0 Visualizzazioni: 165

Il colore che assolutamente non può mancare nel guardaroba estivo è il bianco.

Il bianco è un colore acromatico che si dice sia dato dalla combinazione di tutti i colori. E’ il colore più luminoso, simbolo di purezza, e nella tradizione cattolica è un colore gioioso e festivo. Nel Taoismo, invece, rappresenta lo Yang, l’energia maschile.

Nel mondo della moda il bianco è il colore dell’estate per eccellenza. Pulito e semplice, capace di far risaltare sia l’abbronzatura che donare ancor più eleganza alle pelli più chiare, perfetto sia per le giornate in barca, sia per gli aperitivi a bordo piscina che per un look da ufficio fresco che non vuole strafare ma nemmeno passare inosservato.

Altro lato positivo del bianco è che ne esistono diverse varianti che nel mondo della moda danno la possibilità a tutti di scegliere quella che preferiscono. Bianco sporco, ecru, beige, avorio sono solo alcune delle sfumature di bianco con cui riempire il guardaroba estivo, così come tanti sono i tessuti che in bianco rendono e possono adattarsi a diverse situazioni.

Cosa indossare e come abbinare il bianco

Camicia Bianca

La camicia bianca è la regina delle camicie, quella che tutti possiedono, capace di combinare semplicità e eleganza. La caratteristica principale della camicia bianca è la versatilità. E’ l’unica camicia che può essere indossata davvero sempre. La camicia bianca infatti è il colore consigliato per matrimoni e altre cerimonie, può essere applicata a qualsiasi business dress code permettendo di rimanere freschi anche quando la giacca deve essere indossata per forza. Si presta benissimo anche per le occasioni informali ed è un capo non esclusivamente estivo, ma che si può indossare tutto l’anno.

Abito Bianco

Il classico abito blu è un must have perfetto per tutte le stagioni, ma durante la bella stagione lo si può benissimo sostituire ogni tanto con un bell’abito uomo bianco da indossare nelle occasioni informali, indipendentemente dalla location in cui si svolge l’evento. Che si tratta di un aperitivo in spiaggia, di un picnic, di una festa in barca o di una serata in un locale, il vestito bianco uomo è sempre adatto. Le uniche due occasioni dove è meglio evitarlo sono ai matrimoni in ufficio.

Sotto l’abito bianco uomo è concessa una camicia dello stesso colore, ma è preferibile optare per una di colore neutro, di una tonalità pastello o anche di un colore contrastante. Stessa cosa vale per gli accessori, meglio se colorati, soprattutto se si tratta delle scarpe. Insomma, il total look white è sconsigliato, ma non è un problema visto che i colori da abbinare al bianco sono tanti. Ricorda inoltre che il vestito uomo bianco può essere anche spezzato.

Giacca bianca

Nel guardaroba estivo non può mancare una giacca bianca che può essere facilmente adattata a diversi tipi di eventi e può essere indossata sia in città che durante le vacanze. La giacca bianca, infatti, è il capo perfetto per aggiungere stile a un look giornaliero. Può essere abbinata a un pantalone aderente e ad una bella camicia, l’importante è optare per colori non troppo sgargianti perché ad illuminare l’outfit sarà la giacca stessa. Inoltre una giacca bianca può essere facilmente indossata anche con un jeans per un look giornaliero di tendenza che non passa certo inosservato. Se poi la scelta ricade su una giacca sartoriale napoletana allora eleganza e leggerezza si fondono perfettamente per un look estivo di gran classe.

Pantaloni bianchi

I pantaloni bianchi sono d’obbligo nell’armadio estivo di un uomo. Il taglio migliore per i pantaloni bianchi è lo slim e meglio ancora se arrivano quasi fino alla scarpa. I pantaloni bianchi si prestano a tantissime occasioni d’uso. Si possono indossare per andare in ufficio ma anche nelle occasioni informali, per aperitivi, appuntamenti speciali e serate con gli amici. Prima di uscire di casa però consigliamo di controllare il meteo in quanto con le strade bagnate e la pioggia potresti macchiarti. Se ti stai chiedendo come abbinare un pantalone bianco, sappi che la parte migliore dei pantaloni bianchi è proprio che possono essere abbinati a tutto. E’ possibile infatti indossare una t-shirt o una polo o anche una camicia. Non bisogna nemmeno preoccuparsi tanto di quale camicia indossare sopra un pantalone bianco poiché si prestano ad accompagnare sia le camicie tinta unite sia qualsiasi fantasia e colore. Valida alternativa ai pantaloni sono i bermuda bianchi, alleati fedeli contro il caldo, da evitare però in ufficio.

Estate in bianco anche per le donne

Se il bianco ha guadagnato il titolo di colore per l’estate è anche perché si presta sia alla moda maschile che alla femminile. Non è raro, infatti, vedere ragazze e signore sfoggiare indumenti bianchi durante la bella stagione.

La camicia donna bianca

Tra tutti, il capo che non manca nell’armadio femminile è sicuramente la camicia bianca. Si tratta di un indumento basilare che si può adattare a molteplici stili e che permette di essere sempre alla moda, sia che si opti per un outfit sportivo che elegante.

Il bello delle camicie femminile, inoltre, sta anche nell’ampia varietà di modelli che sono a disposizione anche tra le camicie donna Finamore 1925. Tra camicie in cotone o lino, slim corte dallo stile lineare da indossare su tutto sia per il lavoro che per il tempo libero, camicie oversize realizzate in popeline e lino dal taglio voluminoso e ampio che accompagnano la silouette femminile, camicie con il collo alla francese o anche alla coreana o bandcollar, camicie con le maniche arricciate, a palloncino, con plisse’ e tutti gli altri modelli di camicie bianche esistenti c’è l’imbarazzo della scelta. E se i vari modelli non bastano per fare la differenza, gli accessori e i foulard colorati renderanno l’outfit davvero unico.

Commenti

Domenica Lunedi martedì mercoledì giovedi Venerdì Sabato gennaio febbraio marzo aprile Può giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre